• White Facebook Icon

Tel 347 1894893

© 2018 by Eliana Pagliardi

P.I. 11436631003

Grafologa

Educatrice del gesto grafico

Counselor

Cos'è il Counseling

Il counseling è un processo che, attraverso il dialogo e l’interazione, aiuta le persone a risolvere e gestire problemi e a prendere decisioni. Esso coinvolge un “cliente” e un “counselor”: il primo è un soggetto che sente il bisogno di essere aiutato, il secondo è una persona esperta, imparziale, non legata al cliente, addestrata all’ascolto, al supporto e alla guida.”

Organizzazione Mondiale della Sanità, 1989.

Il counseling quindi è essenzialmente una relazione d’aiuto tra un counselor e un utente, che ha lo scopo non tanto di trovare soluzioni, ma di far mobilitare le risorse interne dell’individuo per convivere più agevolmente e quindi meno dolorosamente con le proprie situazioni di vita. Fine ultimo del counseling è quello di rendere la vita del cliente più soddisfacente e creativa e di raggiungere uno stato di benessere psico-fisico.

L’attività di counseling si esplica in sedute individuali o di gruppo.

In sintesi, il counseling è un’attività professionale che utilizza delle procedure specifiche per il sostegno e l’orientamento.

Il counselor durante i colloqui infatti utilizza un ascolto di qualità e sa comprendere empaticamente emozioni e sentimenti del proprio cliente.

E’ proprio per questo che chi si rivolge a un counselor si sente accolto, ascoltato e compreso veramente, e inoltre non si sente giudicato.

Il Counselor, inoltre, solitamente favorisce l’autostima del proprio cliente, dimostrandogli il suo ottimismo rispetto alle sue capacità di saper utilizzare e accrescere le risorse interne necessarie per raggiungere i propri obiettivi.

L’Artcounseling

L’ ArtCounseling è un efficace strumento di crescita personale, di auto-conoscenza e consapevolezza di sé. E’ caratterizzato da un insieme di tecniche che utilizzano l’attività artistica, ovvero l’ Arte in ogni sua forma ed espressione (musica, danza,movimento corporeo, teatro, pittura, disegno, poesia, narrazione…) come mezzo espressivo, finalizzato al recupero e alla crescita della persona nella sfera emotiva, affettiva e relazionale.

L’Art Counseling è una relazione di aiuto professionale che utilizza la mediazione artistica per favorire l’espressione e l’ascolto del singolo o del gruppo, valorizzando e rinforzando le risorse, le capacità di autodeterminazione.

E’ dunque un intervento di aiuto e di sostegno a mediazione non-verbale attraverso l’uso dei materiali artistici

L’ArtCounseling è un processo creativo che esplora il nostro mondo interno alla ricerca di immagini inedite da rappresentare. E’ un linguaggio che non utilizza il pensiero logico per esprimersi, ma si esprime attraverso analogie, associazioni e intuizioni.

E’ utilizzabile con tutte le categorie di utenti, ma soprattutto con i bambini che ancora non hanno la piena padronanza del linguaggio e con gli adolescenti per sviluppare una maggiore consapevolezza ed è utile anche con persone molto razionali e con tutti coloro che hanno perso la capacità di ascoltarsi nel profondo, per ricontattare il proprio mondo interiore e le proprie emozioni.

Non è necessario possedere capacità artistiche, perché ciò che conta non è il “prodotto” ma il “processo”, attraverso il quale vengono alla luce emozioni, sentimenti e i propri vissuti nascosti nell’inconscio.